Centro d’Incontro Insieme

Il Centro d’Incontro è un progetto sviluppato in Olanda e promosso dalla Regione Emilia Romagna per favorire l’inclusione sociale ed il benessere della persona che vive con demenza e dei suoi famigliari (https://ciditalia.wordpress.com/).

Il Centro d’Incontro “Insieme” è un servizio per la comunità nato dalla collaborazione tra l’associazione GSA Fidenza e gli enti Pubblici e Privati del nostro territorio impegnati nei servizi di cura e di sostegno delle persone che vivono con disturbi neurocognitivi e delle loro famiglie, grazie al contributo principale di Fondazione Cariparma (Bando 2017-2019), ma anche delle donazioni di enti pubblici e privati e dei singoli cittadini che sostengono le nostre attività.

Al Centro d’Incontro Insieme viene utilizzato un approccio centrato sulla persona e sul suo benessere (Person Centred Care, PCC; Kitwood, 1997, Pradelli, 2005) e si svolgono: attività socio-ricreative di gruppo e individuali, attività adattate di terapia stimolazione cognitiva, emotiva e socio-relazionale per la promozione del benessere delle persone con disturbi cognitivi (Spector et al., 2006; Gardini et al., 2015; Borella et al., 2016); pet therapy, attività fisica adattata, movimento con musica, ballo e canto; attività di sostegno, formazione ed informazione per il caregiver, ossia colui che si prende cura.

Il Centro d’Incontro “Insieme” è un servizio GRATUITO attivo il LUNEDI’ e il MERCOLEDI’ dalle 9:30 alle 12 presso il Circolo Culturale Ricreativo Anziani di Fidenza (Ex Macello) Via Mazzini, 3.

Tutti Insieme Possiamo Fare la Differenza perchè l’Unione fa la forza! Vienici a trovare!

Per informazioni:

Gruppo Sostegno Alzheimer Fidenza: 331 1246839

Email: centroincontroinsieme.gsa@gmail.com

Parola ora a Nonno Abelardo

 

Una filastrocca per il mese di maggio?

Forza e coraggio!”

 

Così la compagnia del Centro di Incontro mi “incastrò”

e declinar l’invito non fu più possibile, ohibò!

 

Agli amici, si sa, non si può dir di no

ed eccomi qui perciò

a mettere in rima quattro pensieri,

che vengon dal cuore, che sono sinceri.

 

Centro di Incontro, una gran bella iniziativa!

Di dubbi ed incertezze non fu certo priva

nella sua fase di progettazione,

ma tanto bella e sfidante fu l’ambizione!

 

Dare un supporto a coloro

che nel territorio il nostro più che decennale lavoro

non era ancora riuscito a raggiungere.

E mi sento di aggiungere:

non solo agli anziani la cui vita sta diventando dura

ma anche a chi di loro si prende cura.

 

Un nuovo ambiente

rilassante ed accogliente.

 

Nuovi amici attenti all’ascolto,

ai quali qualcosa si da e dai quali si riceve molto.

 

Nuovi amici, chiamati Volontari,

e figure professionali senza pari

per umanità ed impegno

per esperienza ed ingegno.

 

Centro di Incontro, esperienza “pilota”

attorno alla quale ruota

l’interesse di persone ed istituzioni

delle quali ci interessano le opinioni

e dalle quali un supporto concreto ci aspettiamo.

In altri documenti meglio spieghiamo

la struttura, i metodi e le risorse

del Centro di Incontro ma forse

con una semplice frase già molto si può capire:

Insieme per darci sostegno…..

insieme per lasciare il segno,

         insieme per una vita migliore,

         insieme con una goccia…. di amore

 

Nonno Abelardo e il Gruppo Sostegno Alzheimer Fidenza

I commenti sono chiusi