L’abbraccio del GSA a Lina

Il Gruppo Sostegno Alzheimer di Fidenza riporta questo articolo apparso sulla Gazzetta di Parma per ricordare ancora una volta l’impegno incessante della Lina Lavezzini nel sostenere l’associazione e i suoi utenti, che non si limitava al sostegno pratico nelle attività dell’associazione ma arrivava a toccare i cuori delle persone, nell’idea sempre professata che c’e’ sempre occasione per fare del bene agli altri.

Ciao, Lina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.